Il mio hamburger vegetariano

 

Oggi ho invitato a pranzo il mio migliore amico in assoluto, Checco, non lo vedo da un po’ e ho voglia di fare due chiacchiere con lui. Checco è vegetariano e ha gusti molto particolari, cosi, per stupirlo, ho pensato di preparare un hamburger ma, ovviamente, senza carne!…. senza carne? Vi chiederete….Si, proprio cosi, ed è forse piu buono dell’originale!

Si possono fare con tantissimi ingredienti, dalla soia al tofu, con le patate e con le lenticchie , io oggi ho voluto utilizzare dei fagioli cannellini e delle verdure fresche. A Checco è piaciuto moltissimo e mi ha consigliato di pubblicare la ricetta sul blog per farvela provare, quindi commentate numerosi provate anche voi e ditemi se siete altrettanto entusiasti!

Vediamo come prepararlo

Ingredienti

100g di funghi champignon, 80g di pane raffermo, 50g di formaggio tipo fontina o gouda, una carota, 150g di fagioli cannellini  , maionese, pomodori  insalata e panini da farcire, per 6 hamburger mini. Potete anche aggiungere sapori più decisi come una cipollina fresca o delle spezie ad esempio del cumino , del peperoncino, dipende dall’occasione giusto ;) ?

Puliamo i funghi: lo sapete che questi champignon vanno sbucciati? E’ il modo migliore per togliere lo sporco , poi una passata velocissima sotto l’acqua (sono spugne se li mettiamo a mollo per troppo tempo si riempiranno di acqua) e sono pronti.

Stesso trattamento per le carote, poi anche loro sotto l’acqua.

Le tagliamo grossolanamente .

Stessa operazione per i funghi

Versiamo un cucchiaio di olio in una padella

E andiamo a cuocere le verdure mantenendole croccanti, ovvero pochi minuti solamente non dovranno essere troppo morbide.

Ota tocca al pane, sminuzzatelo  sarà sufficiente così.

Cominciamo a dar vita ai nostri hamburger, mettiamo tutti gli ingredienti nel robot e facciamo lavorare lui adesso!

Il risultato deve essere questo, non fate andare troppo non deve essere proprio una “pappetta”!

Ora siete pronti per preparare i vostri hamburger, come fare però per non sporcarsi le mani e fare in modo che non rimanga tutto appiccicato (cosa che io detesto !). Facile no, bagnarsele prima di fare le polpette, tenete una ciotolina d’acqua vicino e fatelo ogni volta che ne avrete bisogno  :)

Siete pronti ora per la cottura: un filo d’olio nella padella dove avete cotto prima  le verdure, non l’avrete mica già lavata eh? Fate  dorare i vostri hamburger, da una parte e dall’altra, pochi minuti, vi ricordo che è tutta roba cotta!

Uhmm, io adoro questa crosticina!

Nel frattempo per non stare con” le mani in mano” mi preparo le verdure!

 Spalmo un po’ di maionese nel panino e sono pronta..

Ultimi ritocchi, metto le verdure, l’hamburger chiudo e…porto in tavola, mi aspettano belle chiacchiere con Checco e voi con chi le farete mentre mangerete questi panini?

Commenti

  1. Complimentiiiiii Chiara,
    semplicemente fantastici e soprattutto devono essere mooooolto buoni!!!!!!
    Li proverò sicuramente.
    Bravissimissima Chiara!!!!

    P.S. hai dei meravigliosi occhietti ^_^

  2. Bravissima Chiara, li proporrò senz’altro alle mie figlie, magari facendomi aiutare proprio da loro!!

  3. bellissimi e superbuoni, li proverò sicuramente….brava!

  4. Patrizia dice:

    Devono essere buonissimi…sicuramente li farò!! :)
    Stai facendo concorrenza a tua mamma con queste ricette semplici ma molto gustose!
    A proposito di Natalia…torno a La Prova Del Cuoco…chissà oggi cosa ci preparerà! :)
    Bye e Baci!

  5. sarakonga dice:

    Stupendissimi! Li provo sicuro, grazie!!!! :)

  6. Un ottima alterantiva al “classico” :) Credo proprio che nel week end saprò come impegnare i miei due maschietti!

    Un abbraccio

  7. Bravissima Chiara, idea originale e molto appetitosa!
    Sperimenterò nel week end!

    Grazie, un abbraccio!
    Francesca

  8. Chiaretta diventa webstar, me lo sento! Ogni suo post mi conferma questa idea. La prima foto un po’ “maliarda” e tentatrice poi…!!

  9. Ecco la soluzione per il mio amico vegetariano!!!!!! Grazie!

  10. Chiara, sei una vera rivelazione! Mi piaci moltissimo e naturalmente anche le tue ricette! E’ decisamente impossibile non riuscire ad eseguirle………..e soprattutto sono così fresche, giovani e aperte a tutte le esigenze! brava!

  11. francesco dice:

    sono il migliore amico più fortunato del mondo ad avere una migliore amica come chiara!! guardate cosa mi prepara :) era veramente buonissimo!!! io le voglio tanto bene, ma d’altronde come si fa a non volerle bene!
    brava chiaretta! :)

  12. francesco dice:

    dimenticavo: <3

  13. Bhe che dire, ottima ricetta, apparentemente buona e come al solito ogni settimana sai sempre stupire tutti con una delle tue deliziose novità culinarie.
    Un bacione, Fra ;P

  14. elena dice:

    aaaahh se solo non fossi passata al lato oscuro della forza vivrei dei tuoi hamburger vegetariani…ma per come sono buoni, fa sempre piacere mangiarli in memoria dei bei vecchi tempi! brava <3

  15. eleonora dice:

    chiarettaaaaaaa! ogni giorno sei sempre più creativa! devo dire che quei panini hanno proprio una bella faccia…
    bhè, con tutte queste ricette, direi che è arrivato il momento di invitarmi nuovamente a pranzo/cena da te!!!!! un bacioneeee!

  16. Domani li provo , dopo le polpette ed il polpettone di lenticchie della mamma non posso non provare anche la versione fast food !!!! I migliori amici…..il mio è diventato mio marito…!!!!Nonostante questo continuo a credere nell’amicizia fra uomini e donne che, quando è vera e disinteressata, penso sia completa e rilassante. Una domanda : ma il moroso cosa dice dell’ amico Francesco ??? Contento ???? Un bacio Cri

  17. Fatti !!! Risultato : marito molto soddisfatto ( buonissimi, meglio dei fratelli di carne, mamma, sei una cuoca sopraffina…DIREI CHE CI SIA STATA ANCHE UNA BUONA DOSE DI SRUFFIANATA ! ) , figli … una pena ( bleah, cos’è questa roba ? soia ? sei una cuoca troppo naturale…) !!! Non c’ è gusto con questi 3 maschiacci, mica come voi 4, così intraprendenti e curiose in campo culinario, giusto ??? Ah ma non mi arrendo !!! Quelli avanzati ( ovviamente io , sempre speranzosa ed illusa , ho fatto doppia dose !!! ) li congelerò e riproporrò, a tempo debito, camuffati in un buon sughetto di pomodoro con formaggio fuso sopra, come la ns signora maestra di tdc ci insegna !!! Ciao bella, grazie per questa bella idea…naturale ! Cri

  18. QUESTO LO VOGLIO MANGIARE ANCHE IO!!
    un bacione!

  19. Chiara(la cuoca) dice:

    @ cri: l’amico fra ha dovuto conoscere il moroso e approvare, si stanno simpatici,ma chissà se sono gelosi?!

  20. Margherita dice:

    Sembrano facili! Potrei provarci e potrebbe essere la prima volta in cui non avveleno nessuno! ;)

  21. Sembrano davvero buoni, complimenti !
    Proprio stamattina stavo cercando qualcosa di vegetariano da mangiare a pranzo, per evitare almeno oggi la pasta ma mettendo sotto i denti comunque sempre qualcosa di gustoso. Penso proprio di aver trovato quello che fa per me .. Secondo il tuo parere .. In sostituzione al formaggio per cosa potrei optare? :)

  22. Ma il tuo amico vegetariano mangia il formaggio?

  23. Li ho preparati per mia figlia con i peperoni al posto dei funghi ( non gli piacciono) mi ha detto che erano buonissimi,grazie chiara

  24. Complimenti davvero,ho seguito la ricetta alla PDC di oggi,altra ricetta che coppio…
    Grazie

  25. Antonietta dice:

    son sincera, non li avevo mai provati, oggi li ho fatti e sono veramente buonissimi!!!!! per me che non amo la carne sono un’ottima alternativa.. Al posto del cipollotto ho messo il porro: deliziosi!!! ;-)

  26. Brava chiara, e grazie alla tua adorabile mamma,
    li preparerò presto!
    olga

  27. Ciao Chiara e Natalia, l’hamburger vegetariano è entrato nella mia rubrica “FoodBlogger del Sabato”, bravissime :)
    http://www.4blog.info/casaorganizzata/2012/10/foodblogger-del-sabato-hamburger-vegetariano-di-chiara/

  28. @Alessia – che piacere, siamo onorate!

  29. Che bontà e poi con il tarlo di diventare vegetarina, perchè non provarli?!!
    GRAZIE

  30. Hai trovato la soluzione perfetta per il mio pranzo universitario!
    Ed è anche senza uova!
    Il mio unico problema ora che ho scoperto questa ricetta, è non prepararla ogni giorno, altrimenti mi trasformerò in un hamburger molto presto..

Trackbacks

  1. [...] sul blog di Natalia Tempodicottura.it ma è una ricetta di Chiara, la sua figlia diciottenne e a quanto pare brava come la mamma… [...]

Lascia il tuo commento

*