Home Chi Sono

Chi Sono

Natalia CattelaniMi chiamo Natalia Cattelani, sono nata a Sassuolo (Mo), vivo a Roma dal 1990, da quando mi sono sposata.La passione per la cucina ce l’ho da sempre, a me cucinare piace, rilassa,mette in moto, mi tiene in contatto con i sapori della vita, che sono anche i sentimenti da cuocere e da mangiare. Cucino con garbo, sperimento, metto insieme, do da mangiare alle figlie (Silvia, Chiara, Laura ed Elisa), al marito cresciuto con l’ottima cucina calabrese della madre, ai parenti di Sassuolo, agli amici di Roma, alle feste che ho organizzato per altri, conoscenti e figli di conoscenti, per battesimi, compleanni, campi scout, i bambini della casa famiglia San Giuseppe, amici di San Nicola, allieve della scuola Cuciniamo.ci di Roma.

Eccoci in tavola, dunque siamo lì,con il tempo che abbiamo ritagliato agli impegni che si accavallano, per offrire un po’ di noi, per tessere il nostro enorme in quanto unico mondo di relazioni, per prestare un po’ di attenzione o per riceverla, perché il tempo di cottura è azione, trasformazione e fusione di elementi.

Con questo blog non mi propongo di insegnare a chi non sa o di confrontarmi con chi sa già. Quello che mi ha spinto a scrivere è la voglia di comunicare delle idee che aiutino ad agire.

Idee semplici e finalizzate.

Idee che ci tengono in movimento.

Nel tempo di cottura.

Parto dai bambini e dedico questo mio primo sforzo a loro, stiamo con loro,festeggiamo con loro, creiamo cose per loro.

Per info scrivere a   nataliacattelani@gmail.com

75 commenti

Bosina - La mamma bionica 26 luglio 2011 at 15:51

Graziosissimo il tuo blog!
Non ti conoscevo perché al sabato mattina lavoravo anch’io, ma in radio ^^. Sempre di cucina per bambini, e anche un po’ di libri…
Come te, mamma di tanti figli, cinque per la precisione… però più piccoli, dai dieci anni in giù. E tanta fantasia da dover tirare fuori dal cappello per metterli d’accordo tutti a tavola!
Ti seguirò più che volentieri.
Un caro saluto e a presto

Rispondi
natalia
natalia 29 luglio 2011 at 08:00

Bosina – io invece ero già venuta a salutarti nel blog ero rimasta colpita dal tuo lavoro e dalla tua bella famiglia.così ogni tanto sono venuta a leggerti, grazie ci seguiremo entrambe!

Rispondi
lulù 5 agosto 2011 at 13:31

cara Natalia, sono tornata dalle vacanze in montagna da pochi giorni e volevo renerti partecipe di una mia gran soddisafazione: sono riuscita a far apprezzare dei tipici piatti tirolesi ai miei suoceri meridionali ed anche al mio bimbo più grande!!! in particolare Giuseppe ha apprezzato un piatto dolce che però è un ottimo piatto unico specialmente dopo un’ardua scarpinata tra i monti o nelle prime serate fredde in città. Si tratta della kaisershmarren, frittata dolce strapazzata accompagnata da composta di mirtilli o di mela; é un piatto secondo me curioso e adatto ai bimbi pigroni a tavola! Se non la conosci e pensi ti possa interessare ti scrivo la ricatta”buona” ed anche la leggenda sulla sua nascita! un abbraccio , Laura

Rispondi
Natalia
Natalia 8 agosto 2011 at 17:48

@lulu – ciao laura, certo che mi farebbe molto piacere ricevere la ricetta, non la conosco e potremmo realizzarla qui per tutti! grazie del pensiero aspetto le tue indicazioni se vuoi puoi anche mandarmele per posta a n.cattelani@libero.it

Rispondi
EX LIBRIS: Bambini in festa di Natalia Cattelani (Gribaudo) | Le Funky Mamas 5 dicembre 2012 at 13:23

[…] concessa da Jack Jaselli. Il blog di Natalia Cattelani si chiama Tempo di cottura e lo trovate qui. Gribaudo è anche su facebook, lo trovate qui. jQuery(document).load(function(){ […]

Rispondi
Corona pasquale | Food Blogger Mania 5 aprile 2013 at 16:11

[…] proviene dalla trasmissione televisiva di Antonella Clerici, La prova del cuoco. Realizzata da Natalia Cattelani. Corona pasquale, ricetta originale senza le mie modifiche. Ho utilizzato le uova sode […]

Rispondi
Angela Morelli 28 agosto 2016 at 14:33

Ciao Natalia, mi piace un sacco il tuo nuovo blog e sicuramente ti seguirò non so se ti ricordi di me…….sono Angela Morelli la ragazza che ti ha scritto su FB qualche giorno fa, con la voglia anch’io di aprire ub blog tutto mioo e che ha ricevuto una tua prima risposta e spera di ricevere il seguito. ……un abbraccio grande e a presto. In bocca al lupo per il tuo nuovo blog.

Rispondi
Natalia
Natalia 9 settembre 2016 at 18:18

@angela Morelli- certo che mi ricordo di te e delle tue bellissime torte

Rispondi
Natalia 7 settembre 2016 at 13:55

Ti seguirò dalla Spagna!. Complimenti per il tuo blog!

Rispondi
Natalia
Natalia 9 settembre 2016 at 18:05

@natalia – omonima mia, grazie mille!

Rispondi
Agnese 9 gennaio 2017 at 17:22

mi piace molto la tua cucina il tuo modo di presentarla con grande garbo.
un abbraccio Agnese

Rispondi
Natalia
Natalia 11 gennaio 2017 at 14:17

@Agnese- grazie mille sei molto gentile!

Rispondi
Anna Maria 1 febbraio 2017 at 15:10

Sei simpaticissima ed e’ un piacere vederti
t ed ascoltarti
Con te tutto sembra facile e piacevole
Grazie per i consigli, sempre molto utili e ke tue belle ric
ette
Con simpatia
Anna Maria

Rispondi
Natalia
Natalia 2 febbraio 2017 at 06:57

@Anna Maria- grazie che bei complimenti sono davvero lusingata! mi fa piacere se riesco a trasmettere semplicità, perchè così viene più voglia di cucinare e poi io sono così, una persona semplice che ama la vita ! buona giornata

Rispondi
Sandra 14 aprile 2017 at 14:21

Ti seguo da molto tempo alla prova del cuoco e le tue ricette sono molto semplici e belle hai tante idee per i bambini mi piace il tuo modo di cucinare grazie anche per le dritte che ci dai (lo staccante è mitico)

Rispondi
Natalia
Natalia 16 aprile 2017 at 21:53

@Sandra – grazie mi fa molto piacere e grazie per avermelo scritto 😉

Rispondi
Paola 16 settembre 2017 at 16:06

Ciao Nat. Scusa il disturbo volevo chiederti come si fa a formare una bella crosta di zucchero sopra alle torte. Mia suocera era bravissima,ma non riesco a farla. Grazie

Rispondi
Natalia
Natalia 16 settembre 2017 at 20:12

@Paola- intanto non disturbi affatto 😉 poi mi devi far sapere un po’ di più, la crosta se è bella croccante si fa con albume e zucchero, oppure zucchero e latte…

Rispondi
Luisa 25 settembre 2017 at 12:53

Ho imparato a conoscerti tramite la Prova del cuoco, mi piacciono molto le tue ricette. Sei simpatica e genuina come i tuoi dolci. Un abbraccio

Rispondi
Natalia
Natalia 26 settembre 2017 at 12:17

@Luisa- grazie, è un bellissimo complimento!!

Rispondi
Nella 2 novembre 2017 at 09:32

Vorrei conoscere,per piacere, il nome dei tuoi libri di cucina…grazie mille…un abbraccio..e tanti auguri!!🐞👏🌺💞

Rispondi
Natalia
Natalia 2 novembre 2017 at 19:53

@Nella- ciao e prima di tutto grazie mille. i miei libri li vedi nella pagina principale, sono elencati sulla colonna di destra e se ci clicchi sopra vedi qualcosa in più! e fra poco ne aggiungeremo un altro 😉

Rispondi
Nella 2 novembre 2017 at 09:33

Vorrei il nome dei tuoi libri..grazie mille..un abbraccio..Nella

Rispondi
tea56 16 novembre 2017 at 11:54

Gentilissima Natalia, nel sito non riesco a trovare la ricetta della ruota della nonna. Mi puoi aiutare? GRAZIE e buon lavoro.
tea56

Rispondi
Natalia
Natalia 17 novembre 2017 at 07:58

@tea56-ciao tea la ricetta la trovi sulla pagina fb de la prova del cuoco , io comunque sto raccogliendo tutte le mie ricette “dolci” per fare a tutti una bella sorpresa !!!

Rispondi
1 2

Lascia un commento